Indire
Firenze Fiera
Didacta

Il portale degli espositori

Fortezza da Basso FIRENZE

Librì Progetti Educativi

Librì Progetti Educativi

Librì Progetti Educativi

Informazioni generali

Nome stand
Spadolini Piano Attico
Numero stand
A 59
Ragione Sociale
Librì Progetti Educativi Srl
P.IVA
05424160488
Nazione
Italy
Sede
Firenze Piazza degli Scarlatti, 2r
Telefono
055 9073 900

REFERENTE

Elisa Ferrari
Elisa Ferrari
Responsabile Editoriale
Marta Ceotto
Marta Ceotto
Senior Project Manager
Lucrezia Vittorini
Lucrezia Vittorini
Project Manager
Silvia Galli
Silvia Galli
Senior Project Manager
Irene Zanibellato
Irene Zanibellato
Segreteria Community Insegnanti
SOCIAL
Tag
EDUCAZIONE AMBIENTALE – GREEN
EDITORIA E STAMPA DI SETTORE – GIOCHI DIDATTICI
EDUCAZIONE MOTORIA – SPORT A SCUOLA – DISABILITÀ MOTORIA
FORMAZIONE – FORMAZIONE LINGUISTICA

Librì Progetti Educativi progetta, realizza e diffonde campagne educative e di comunicazione dedicate al mondo della scuola, ai docenti, agli studenti e alle loro famiglie.

È ente accreditato al MIUR per la formazione del personale della scuola.

I kit e le risorse educative di Librì affrontano i temi più attuali come sostenibilità, inclusione, stili di vita, educazione civica, STEM, agenda 2030 e molti altri nelle classi di ogni ordine e grado e raggiungono ogni anno 500.000 studenti di tutta Italia.

Vieni a conoscerci al nostro stand.

Se sei un’insegnante, prenota ora i tuoi kit didattici gratuiti per l’anno scolastico 2022/23 su www.progettieducativi.it

:::::::::::::::::::::

Calendario interventi DIDACTA

Venerdi 20.5.2022

Ore 11 e ore 12 stand Librì

La campagna educativa “Più unici che rari. Storie dei ragazzi della 3C”: come parlare di unicità e inclusione agli studenti e con gli studenti

Relatori:

Elisa Ferrari – Responsabile editoriale Librì Progetti Educativi

ABSTRACT

L’editore insieme ad alcuni insegnanti che hanno già avuto modo di conoscere la campagna, presentano il progetto educativo nazionale - realizzato in collaborazione con Sanofi Italia - che ha l’obiettivo di raccontare il valore dell’unicità di ciascun alunno e promuovere tra i bambini e i ragazzi l’importanza dell’accoglienza e dell’inclusione nell’ambiente scolastico. Un percorso didattico interdisciplinare sul valore delle differenze che caratterizzano tutti i ragazzi, quelle più piccole e quelle più evidenti, per poter affrontare in classe, in maniera propositiva, il tema dell’identità, dell’affermazione del sé e dell’inclusione scolastica.

...............

Ore 15 e ore 16 stand Librì

Vedere l’invisibile. Uno sguardo alla cellula e ai tesori che custodisce.

Relatori:

Andrea Tavernano – Divulgatore Fondazione AIRC per la Ricerca sul Cancro. 

ABSTRACT

“Una Costellazione Luminosa: le parole di AIRC per stare bene” è la campagna educativa che da 7 anni affronta con le classi di scuola primaria i temi della ricerca e della prevenzione. Questo laboratorio sarà occasione di approfondimento per una delle parole della Costellazione Luminosa, la cellula. Si vedranno le sue caratteristiche fondamentali e la grande varietà di cellule diverse che si possono trovare in natura. Infine, con un esperimento di estrazione facilmente riproducibile in classe sarà possibile vedere con i propri occhi il DNA, il codice comune della vita, e scoprire come far vivere questa esperienza magica anche ai propri alunni.

...............

Ore 17 stand Librì

La campagna educativa “Tutti a tavola!”: come parlare di inclusione e interculturalità tramite un percorso sulla sana e corretta alimentazione.

Relatori:

Marta Ceotto – Responsabile di progetto per Librì

ABSTRACT

L’editore della campagna, realizzata in collaborazione con Esselunga, racconterà la nuova edizione del progetto che quest’anno, oltre a parlare di sana e corretta alimentazione, coinvolgerà i ragazzi in un viaggio alla scoperta di nuove culture. Tramite un libro di narrativa, accompagnato da una guida rivolta ai docenti contenente attività e laboratori interdisciplinari, il cibo diventerà uno strumento di dialogo e conoscenza tra tradizioni diverse, oltre che di inclusione scolastica e educazione alla cittadinanza.

...............

Sabato 21.5.2022

Ore 11 e ore 12 allo stand Libri

La campagna educativa “Uno splendido ritratto. Scopri l’economia con le opere d’arte”: come parlare di educazione finanziaria attraverso l’arte.

Relatori:

Alessandra Tiozzo – insegnante e autrice del progetto “Uno splendido ritratto. Scopri l’economia con le opere d’arte”

ABSTRACT

L’autrice della nuova edizione della campagna educativa, realizzata in collaborazione con BPER Banca, spiegherà come introdurre i più piccoli al mondo della finanza e del risparmio utilizzando uno “strumento” originale come l’arte. Un percorso di educazione all’immagine sarà l’occasione per raccontare l’economia che, quotidianamente, gira intorno ad ognuno di noi – bambine e bambini compresi – che vanno dall’uso della moneta all’importanza del risparmio, dai metodi di pagamento alla nascita di un prezzo, fino al valore che riveste una banca o un’impresa per il proprio territorio.

...............

Ore 13 Saletta Editori

La scienza in classe: insegnare le STEAM attraverso giochi, attività creative e metodologie partecipative

Relatori:

Marilù Chiofalo, Caterina Foti, Paola Verrucchi , Sabrina Maniscalco, Andrea Valente

...............

Ore 17 e ore 18 stand Libri

I Collilunghi, quando la narrativa racconta le emozioni

Relatore:

Fabio Leocata

Una tavola rotonda per parlare e toccare con mano la collana dei Collilungi, edita da Librì, nata per divertire, appassionare e aiutare i bambini e le loro famiglie ad affrontare le piccole grandi sfide della vita. L’utilizzo della narrativa è infatti uno strumento fondamentale, a casa come a scuola, per parlare di argomenti che coinvolgono i più piccoli: dalle tante paure che possono provare all’uso dei device, dal bullismo alle famiglie allargate, dall’abuso sui minori alla diversità… è per questo che ogni titolo – raccontato e illustrato dagli autori più amati dai ragazzi – parla direttamente al piccolo lettore: scopriamoli insieme a Fabio Leocata, responsabile di redazione di Librì e autore di libri per ragazzi.

...............

Domenica 22.5.2022

Ore 11 e 30 stand Librì

La mobilità a Firenze. Come parlare di sostenibilità ed educazione civica nella scuola secondaria.

Relatori:

Valentina Ferrini – Ufficio Marketing GEST – Tramvia di Firenze

Marta Ceotto – Responsabile del progetto per Librì Progetti Educativi 

ABSTRACT

Negli ultimi 10 anni Firenze e il suo hinterland hanno subito importanti trasformazioni a seguito della realizzazione della Tramvia, un mezzo di trasporto che è diventato parte integrante della città e della vita quotidiana dei suoi cittadini, anche tra i più giovani. Parlare di Tramvia in classe può diventare spunto operativo per le ore di Educazione civica nelle scuole secondarie di I e II grado, per affrontare con i ragazzi e le ragazze che si affacciano alla mobilità autonoma i temi dello sviluppo sostenibile e dell’Agenda 2030 in chiave locale, ma anche riflettere sul senso di appartenenza alla propria comunità e gli impegni che ne derivano. 

Scarica allegati
Gallery
I nostri prodotti
ALIMENTAZIONE
ALIMENTAZIONE
PRENOTA IL KIT GRATUITO
INCLUSIONE
INCLUSIONE
PRENOTA IL KIT GRATUITO
STILI DI VITA
STILI DI VITA
PRENOTA IL KIT GRATUITO
EDUCAZIONE FINANZIARIA
EDUCAZIONE FINANZIARIA
PRENOTA IL KIT GRATUITO
SOSTENIBILITA’
SOSTENIBILITA’
PRENOTA IL KIT GRATUITO
AGENDA 2030
AGENDA 2030
PRENOTA IL KIT GRATUITO